Il Giglio al BIT

L’isola del Giglio si trova finalmente al centro dell’attenzione della Regione Toscana, per un rilancio turistico che quest’anno dimentica l’episodio disastroso della Costa Concordia e si concentra sulla valorizzazione delle sue ricchezze culturali, architettoniche, naturali, eno-gastronomiche.

La nostra Delegata per il Giglio, guida ambientale del PNAT Marina Aldi, ha partecipato alla BIT, Borsa Internazionale del Turismo, nello stand della Regione Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post